- Cicloweb - http://www.cicloweb.it -

Tour de l’Ardèche, quinta tappa per Niewiadoma. Settimo posto per Magnaldi

Bella dimostrazione di forza per Katarzyna Niewiadoma. La polacca della Canyon-SRAM si è imposta nella quinta frazione del Tour de l’Ardèche, la Grandrieu-Mont Lozère di 138.3 km. La ventitreenne ha preceduto di 3″ la spagnola Margarita Victoria García, qui in gara con la casacca della nazionale. Terzo posto a 9″ per la statunitense Katie Hall, anche lei in azione con la propria formazione nazionale.

Ritardo di 13″ per il quintetto composto dalla cubana Arlenis Sierra (Astana Women’s Team), dalla statunitense Ruth Winder (Stati Uniti), dalla canadese Sara Poidevin (Rally Cycling), dall’azzurra Erica Magnaldi (BePink) e dalla australiana Shara Gillow (FDJ Nouvelle Aquitaine Futuroscope).

La maglia multicolore di leader della generale rimane sulle spalle di MaVi García: la Niewiadoma si è però avvicinata a soli 5″. Settimo posto anche in classifica per la Magnaldi, distante 2’52”. Domani frazione mossa fra Savasse e Montboucher sur Jabron di 113.7 km.