Ryan Cavanagh sul gradino più alto del podio della 5a tappa © Tour de Singkarak
Ryan Cavanagh sul gradino più alto del podio della 5a tappa © Tour de Singkarak

Ryan Cavanagh vince la quinta tappa del Tour de Singkarak

Ancora una fuga a segno al Tour de Singkarak con la vittoria che è andata all’australiano Ryan Cavanagh: per il corridore classe 1995 della St.George Continental si tratta del primo successo in carriera in una corsa UCI, per la sua squadra invece è l’undicesimo del 2018. A giocarsi la vittoria di giornata è stato un gruppetto di quattro corridori con Cavanagh che ha vinto la volata davanti al malese Mazuki, al filippino Lim e all’ucraino Polivoda.

Sempre Australia in testa alla classifica generale: Jesse Ewart (Sapura) mantiene 2″ di vantaggio sul laotiano Ariya Phounsavath, ma attenzione al tedesco Nikodemus Holler e al filippino Marcelo Felipe che oggi hanno guadagnato 48″ e si sono portati in terza e quarta posizione rispettivamente a 20″ e 28″.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile