Brent Copeland e Vincenzo Nibali certificano la joint venture tra Bahrain e McLaren © Bahrain-Merida
Brent Copeland e Vincenzo Nibali certificano la joint venture tra Bahrain e McLaren © Bahrain-Merida

Il gruppo McLaren entra nel ciclismo e diventa socio della Bahrain-Merida

Per una squadra che annuncia l’addio del suo sponsor principale a fine 2019, ce n’è invece un’altra che è riuscita ad assicurarsi una prestigiosa partnership per il futuro: il gruppo McLaren entrerà infatti nel mondo ciclismo diventando socio al 50% di una joint venture con la Bahrain-Merida, una squadra che si sta dimostrando sempre molto attenta all’uso delle nuove tecnologie nello sport. McLaren era già stata coinvolta nel ciclismo con la nazionale britannica nell’avvicinamento ai Giochi Olimpici di Londra 2012: Vincenzo Nibali e compagni potranno contare quindi su nuove metodologie di supporto estremamente avanzate, sia per quanto riguarda la collaborazione tecnica, che per l’analisi delle prestazioni umane e altri aspetti commerciali e di marketing.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

Versione stampabile