Enrico Battaglin esulta a Santa Ninfa © LaPresse - Fabio Ferrari
Enrico Battaglin esulta a Santa Ninfa © LaPresse - Fabio Ferrari

Indiscrezione dell’ANSA: «RCS Sport vuole creare una corsa a tappe in Sicilia»

Un paio di anni fa il roboante annuncio dell’allora assessore regionale allo sport non produsse, alla prova dei fatti, alcunché. Questa volta di dichiarazioni ufficiali non ce ne sono ma, da quanto rivela l’ANSA, una delle terre che maggiormente ha contribuito ai risultati degli ultimi anni potrebbe riavere una corsa a tappe.

Parliamo della Sicilia, provenienza di corridori quali Nibali, Visconti, Caruso, Tiralongo e altri ancora. L’isola più grande del Mediterraneo, stando a quanto riportato dall’agenzia di stampa nazionale, potrebbe ospitare a partire dal 2020 una “gara a tappe ad inizio stagione“. Ad organizzare l’appuntamento non sarebbe una società qualsiasi quanto il colosso italiano del settore, ovvero sia RCS Sport, che in passato si fece carico del Trofeo Pantalica e del Giro della Provincia di Siracusa. Non resta, dunque, che attendere una effettiva conferma o meno da parte dell’organizzatore milanese.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile