Jensen Plowright precede Aaron Gate © New Zealand Cycle Classic
Jensen Plowright precede Aaron Gate © New Zealand Cycle Classic

Un altro 18enne a segno, Jensen Plowright vince in Nuova Zelanda

Dopo l’eritreo Ghirmay, un altro giovane classe 2000 è riuscito a vincere la sua prima corsa del calendario UCI: si tratta dell’australiano Jensen Plowright che quest’oggi s’è imposto in volata nella terza tappa della New Zealand Cycle Classic. I corridori hanno affrontato un percorso di 152 chilometri con partenza e arrivo a Te Awamutu senza particolari difficoltà: un solo (facile) gran premio della montagna nella prima metà del tracciato non era certo sufficiente ad impedire un arrivo allo sprint con il gruppo compatto. Il giovane Plowright, che difendere i colori della Drapac-Cannondale Development, ha vinto davanti al capoclassifica Aaron Gate con Cameron Ivory terzo e Stefan Bissegger quarto: domani è in programma la frazione decisiva con arrivo in salita a Maungakawa Hill.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile