Yacob Debesay in maglia di leader © Tour de l'Espoir
Yacob Debesay in maglia di leader © Tour de l'Espoir

Il giovane eritreo Yacob Debesay fa tappa e maglia al Tour de l’Espoir

La tappa regina del Tour de l’Espoir in Camerun è stata caratterizzata da una duello in salita tra la nazionale dell’Eritrea e quella dell’Ecuador. La terza tappa di oggi misurava solo 68.3 chilometri, ma presentava una salita di quasi 10 chilometri al 7% che terminava a soli 8 chilometri dall’arrivo di Dschang: alla fine ad avere la meglio sono stati gli africani con il 19enne Yacob Debesay che è riuscito a tagliare per primo il traguardo con 5″ di vantaggio sull’ecuadoriano Alexis Quinteros.

L’Eritrea ha piazzato ben quattro uomini nelle prime sette posizioni: oltre a Debesay, c’erano anche Natnael Mebrahtom quarto a 39″, Daniel Habtemichael quinto a 44″ e Daniel Tesfatsion settimo a 49″. L’Ecuador invece ha risposto con il secondo posto di Quinteros, il terzo di Santiago Montenegro a 36″ ed il sesto di Wilson Haro a 44″.

Grazie anche alla vittoria nella cronosquadre inaugurale, l’Eritrea domina in classifica generale: Yacob Debesay si è ripreso la maglia gialla di leader del Tour de l’Espoir, Natnael Mebrahtom è secondo a 49″, Daniel Habtemichael è terzo a 57″.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

Versione stampabile