Lotte Kopecky vince a Valencia © Valcar-Cylance/Twila Muzzi
Lotte Kopecky vince a Valencia © Valcar-Cylance/Twila Muzzi

Lotte Kopecky vince la Vuelta Valenciana Feminas, sette italiane nella top15

In occasione dell’ultima tappa della Volta a la Comunitat Valenciana gli organizzatori spagnoli hanno deciso di proporre anche la prima edizione della Vuelta a la Comunitat Valenciana Feminas: per le donne il percorso era lo stesso identico su sui gareggeranno gli uomini tra qualche ora, partenza da Paterno e arrivo in circuito a Valencia per un totale di circa 88 chilometri.

Come era facilmente prevedibile, l’epilogo della corsa è stato con una volata di gruppo compatto e ad imporsi è stata la belga Lotte Kopecky: terza vittoria UCI in carriera per la 23enne della Lotto Soudal Ladies, formazione che festeggia anche per il terzo posto della veloce vietnamita Thi That Nguyen; a conquistare la seconda posizione è stata la britannica Hannah Barnes della Canyon-SRAM.

Pur mancando il podio, c’è stata una presenza massiccia di atlete italiane nelle prime posizioni dell’ordine d’arrivo. La migliore è stata Silvia Persico (Valcar-Cylance) che dopo il quarto posto al Mondiale U23 di ciclocross, bissa qui in Spagna lo stesso piazzamento con Anna Trevisi (Alé Cipollini) quinta e Chiara Consonni (anche lei Valcar) settima. Poco più indietro troviamo anche Rachele Barbieri (BePink) decima, Maria Vittoria Sperotto (Bigla) undicesima, Ilaria Sanguineti (Valcar) tredicesima e Lara Vieceli (WNT-Rotor) quindicesima.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile