Il podio finale della Setmana Ciclista Valenciana 2019 © Setmana Ciclista Valenciana
Il podio finale della Setmana Ciclista Valenciana 2019 © Setmana Ciclista Valenciana

Setmana Valenciana, ultima tappa a Lepistö. La generale a Koppenburg, seconda Paladin

Tre tappe su quattro per la Trek-Segafredo nella Setmana Ciclista Valenciana: la neonata formazione statunitense, dopo i successi di giovedì con Winder e venerdì con Lepistö, ha conquistato quest’oggi la frazione finale della prova spagnola. La Valencia-Sagunt di 104 km si è conclusa con una volata a ranghi compatti che ha visto imporsi ancora una volta Lotta Lepistö.

La finlandese ha preceduto Elena Cecchini (Canyon-SRAM), al secondo podio in quattro tappe, la statunitense Coryn Rivera (Team Sunweb), la spagnola Sheyla Gutiérrez (Movistar Team) e la neerlandese Claudia Koster (WNT-Rotor).

Nulla è cambiato in classifica generale: a conquistare la gara è la talentuosa tedesca Clara Koppenburg, autrice ieri a Xorret de Catí di un numero di alta scuola. La portacolori della WNT-Rotor è salita sul podio assieme ad una Soraya Paladin (Alé Cipollini) già pimpantissima e all’esperta sudafricana Ashleigh Moolman (CCC Liv), staccate rispettivamente di 43″ e 48″.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

Versione stampabile