- Cicloweb - http://www.cicloweb.it -

Langkawi, capolavoro della Floyd’s Pro Cycling nella 3a tappa: vince Travis McCabe

Un autentico capolavoro di squadra ha regalato alla Floyd’s Pro Cycling la vittoria nella terza tappa del Tour de Langkawi. La formazione nordamericana sponsorizzata da Floyd Landis è infatti entrata alla grande nell’ultima curva posta a un chilometro dall’arrivo e si è ritrovata con quattro uomini al comando con qualche metro di vantaggio sul plotone: il treno ha quindi continuato il proprio lavoro per lanciare Travis McCabe che è andato a prendersi la prima vittoria stagionale, la terza in carriera sulle strade malesi.

La tappa è stata caratterizzata da una lunga fuga di Soon Young Kwon (KSPO), Sofian Nabil (Malesia) e Hang Shi (Giant) che hanno preso fino a 11 minuti di vantaggio sul plotone: Nabil è stato il primo a rialzarsi, ma a dare nuova linfa al tentativo è stato Mathew Zenovich (St.George) che si è riportato sulla coppia di testa ai meno 9 chilometri, ma alla fine il plotone è tornato compatto quando mancavano 5 chilometri al traguardo di Putrajaya.

Nel finale la mossa della Floyd’s Pro Cycling ha sorpreso le squadre italiane che si sono nuovamente ritrovate beffate: in seconda posizione, classificato con 2″ di ritardo, s’è piazzato infatti Matteo Pelucchi (Androni) con Andrea Guardini (Bardiani) terzo. Fuori dal podio troviamo nell’ordine Hariff Saleh, Kazushige Kuboki, Chen Zhiwen, Maris Bogdanovics, Adrii Kulyk, Blake Quick e Michael Freiberg. Travis McCabe, che era già stato secondo nella prima tappa, ha conquistato anche la maglia di leader del Tour de Langkawi con 4″ di vantaggio su Marcus Culey.