La Alé Cipollini prima della Strade Bianche © Bettiniphoto - Luca Bettini
La Alé Cipollini prima della Strade Bianche © Bettiniphoto - Luca Bettini

La Alé Cipollini annuncia la richiesta di entrare nel Women’s World Tour 2020

Con un comunicato, la Alé Cipollini annuncia la volontà di entrare nel World Tour femminile 2020:  la squadra, che il prossimo anno festeggerà dieci anni di attività, punta a diventare la prima compagine italiana nel nuovo massimo circuito internazionale. Queste le parole della presidente Alessia Piccolo: «Ho investito e creduto nel ciclismo femminile quando ancora il settore non aveva la visibilità attuale. Ho visto crescere il team anno dopo anno ed ho dedicato alle ragazze il mio totale impegno, non solo come sponsor ma anche a livello di gestione, occupandomi di tutta la parte logistica e di comunicazione. Ora, in occasione del nostro decennale, sono orgogliosa di poter annunciare che il progetto continuerà e richiederemo all’UCI la licenza per entrare nel Women’s World Tour 2020».

Il massimo dirigente prosegue: «Mi farebbe piacere che questo messaggio venisse recepito da nuovi partner e lancio un invito: credete e date supporto a questo progetto. La forza sportiva e comunicativa di queste ragazze e di questa squadra sta dando e darà grandi risultati».

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile