Le maglie dopo la prima tappa del Tour de Iskandar Johor © Facebook
Le maglie dopo la prima tappa del Tour de Iskandar Johor © Facebook

Il Tour de Iskandar Johor si apre nel segno del canadese Roth

Sulla scia del recente Tour de Langkawi, in Malesia è nata una nuova corsa a tappe, il Tour de Iskandar Johor, denominata alla memoria del vecchio sultano della provincia di Johor. Per tre giorni le principali formazioni Continental di Asia e Oceania si danno battaglia su un percorso ondulato.

Quest’oggi la frazione inaugurale, la Iskandar Puteri-Batupahat di 122.9 km, ha visto tre corridori sfidarsi per il successo. A prevalere è stato l’esperto canadese Ryan Roth, che regala alla neonata X-Speed United la prima affermazione. Battuti il neozelandese Matthew Zenovich (St George Continental) e l’australiano Benjamin Dyball (Team Sapura Cycling), recente vincitore del Tour de Langkawi. La prima parte del gruppo, giunta a 17″, ha visto il neerlandese Jeroen Meijers (Taiyuan Miogee) regolare il canadese Edward Walsh (X-Speed United) e il giapponese Kohei Uchima (Team UKYO).

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile