Una buffa posa di Simon Pellaud © IAM Excelsior
Una buffa posa di Simon Pellaud © IAM Excelsior

Tour du Loir et Cher, fuga in porto nella prima tappa: la vittoria a Simon Pellaud

Fuga a due per la tappa di apertura del Tour du Loir et Cher: la Blois-Vineuil di 176 km ha premiato lo svizzero Simon Pellaud, uno che, dopo la chiusura della IAM Cycling, non ha più (a torto) avuto una opportunità tra i professionisti. Il ventiseienne ora in forza alla IAM Excelsior ha avuto la meglio allo sprint sul dilettante francese Baptiste Bleier (CM Aubervilliers 93). Il gruppo, giunto con un ritardo di 22″, è stato regolato dal danese Frederik Madsen (Team Coloquick) che ha superato il francese Damien Ridel (Team U Nantes Atlantique), il neerlandese Arvid De Kleijn (Metec-TKH) e il britannico Scott Thwaites (Vitus Pro Cycling).

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile