Cristian Rocchetta conquista la Coppa Ardigò © General Store
Cristian Rocchetta conquista la Coppa Ardigò © General Store

Il giovane Cristian Rocchetta sospeso per un decongestionante nasale

La prima sezione del Tribunale Nazionale Antidoping del CONI, accogliendo l’istanza della Procura Nazionale Antidoping, comunica di aver sospeso in via cautelare Cristian Rocchetta. Il ventunenne dilettante della General Store Essegibi è infatti risultato positivo ad un controllo effettuato lo scorso 22 aprile al termine del Trofeo Visentini. La sostanza riscontrata è il tuaminoeptano, presente in farmaci utilizzati come decongestionanti nasali ma il cui utilizzo a livello sportivo è vietato dai regolamenti internazionali. In stagione Rocchetta ha conquistato due vittorie alla Coppa Belricetto e alla Coppa Ardigò.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

Versione stampabile