Il Team Jumbo-Visma in allenamento © Cor Vos
Il Team Jumbo-Visma in allenamento © Cor Vos

Hammer Series Stavanger, la prima prova va al Team Jumbo-Visma

Le aspettavate? (mormorio diffuso: «No!»). Eppure oggi, nel tardo pomeriggio con tanto di sconfinamento in prima serata, ha preso il via la Hammer Series Stavanger, prova organizzata dal circuito Velon a cui prendono parte sedici formazioni, dodici delle quali di categoria World Tour. La particolarità di questi eventi è che i risultati vengono contati sulla squadra e non sul singolo atleta.

La prima prova è la climb: i team, ciascuno di 5 corridori, hanno percorso 10 giri di un circuito di 8.9 km. Ad ogni passaggio vengono assegnati punti ai primi 10 atleti a passare sul traguardo, con punteggi raddoppiati negli sprint numero 3, 6 e 10-

Questa la scala di punteggi: 1) 100 punti; 2) 81 punti; 3) 66 punti; 4) 53 punti; 5) 43 punti; 6) 35 punti; 7) 28 punti; 8) 23 punti; 9) 19 punti; 10) 15 punti, come detto da raddoppiare in tre passaggi definiti.

A vincere è stato il Team Jumbo-Visma, rappresentato da Pascal Eenkhoorn, Amund Grøndahl Jansen, Mike Teunissen, Jonas Vingegaard e Maarten Wynants: 1065 punti per loro contro i 928 della Lotto Soudal e gli 869 della Bora Hansgrohe. Seguono Mitchelton-Scott a 728, Team Sunweb a 629, Team Ineos a 437, Deceuninck-Quick Step a 419, UAE Team Emirates a 375, Riwal Readynez a 235 e EF Education First a 106. Domani la prova sprint, in cui le ruote veloci si metteranno in mostra.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

Versione stampabile