Marianne Vos esulta con le braccia al cielo © Anton Vos/CCC Liv
Marianne Vos esulta con le braccia al cielo © Anton Vos/CCC Liv

Marianne Vos vince la 2a tappa del Women’s Tour of Britain

Quarta vittoria stagionale per Marianne Vos che ha trionfato in volata nella seconda tappa dell’OVO Energy Women’s Tour. La corsa a tappe britannica ha proposto una giornata di gara molto interessante, disputata interamente all’interno del Kent Cyclopark, un impianto all’aperto che propone percorsi su strada, di ciclocross, di mountain bike e bmx spalmati su 47 ettari di terreno: le atlete si sono sfidati nel più lungo anello da strada, un circuito di 2500 metri da ripetere 25 volte per un totale di 62.5 chilometri.

Nonostante il percorso abbastanza tortuoso, la tappa è stata come prevedibile molto veloce e l’epilogo è stato con una volata di gruppo seppur con un piccolo frazionamento creato da una sbandata nel finale: Marianne Vos (CCC-Liv) è riuscita a precedere nettamente Elizabeth Deignan e Sarah Roy, con diverse atlete italiane subito a ridosso del podio. In quarta posizione si è piazzata Elena Cecchini, protagonista di una fuga solitaria nella prima parte della tappa, quinto posto per Maria Giulia Confalonieri, sesto per Sofia Bertizzolo e nono per Elisa Longo Borghini.

Marianne Vos è anche la nuova leader della classifica generale con 9″ di margine su Elizabeth Deignan e Amy Pieters.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

Versione stampabile