Il podio del campionato nazionale belga di ieri © Cycross Blog
Il podio del campionato nazionale belga di ieri © Cycross Blog

Il Belgio supera la Francia nell’UCI World Ranking. Alaphilippe resta primo nell’individuale

Sarà comprensibilmente il Tour de France a portare importanti cambiamenti di classifica nell’UCI  World Ranking, ma per il momento la situazione resta confermata, almeno per quel che riguarda le primissime posizioni: resta al comando Julian Alaphilippe, anche se perde qualche punto rispetto alla scorsa settimana. Per lui 3660.95 punti, il secondo è ancora Primoz Roglic con 3536.28 punti, mentre resta terzo a quota 3116 Jakob Fuglsang. A seguire ci sono Alejandro Valverde, Thibaut Pinot e Greg Van Avermaet con piazzamenti invariati, mentre guadagnano una posizione Alexander Kristoff e Michael Matthews, saliti rispettivamente in settima e ottava posizione, a danno di Pascal Ackermann sceso in nona. Decimo resta Oliver Naesen.

Perde invece una posizione il primo degli italiani in graduatoria: Elia Viviani scende dal 14esimo al 15esimo posto, lasciando per strada 100 punti (da 2124 passa a 2024). 22esimo posto per Vincenzo Nibali, 35esimo per Diego Ulissi, in salita di tre posizioni.

Cambio sul podio per quanto riguarda invece il ranking per team: alle spalle delle consolidatissime Deceuninck-Quick Step e Bora-Hansgrohe si è inserita ora l’Astana, che ha scavalcato la Jumbo-Visma. Quinto posto per il Team Ineos, sesto per lo UAE Emirates Team.

È tra le nazioni che invece si segnala un rilevante ribaltone, con il Belgio che va a scavalcare la Francia fin qui prima. 13536.45 i punti belgi, 13271.95 quelli transalpini. L’Olanda insegue a distanza con 11839.85 punti. Giù dal podio l’Italia con 10759.27 punti, seguita da Spagna, Germania, Colombia, Australia, Gran Bretagna e Slovenia.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

Versione stampabile