La "versione Tour de France" della maglia Jumbo-Visma
La "versione Tour de France" della maglia Jumbo-Visma

Jumbo-Visma, troppo giallo sulla maglia: e solo per il Tour compaiono due bande nere

I più grandicelli ricorderanno i tempi in cui le squadre con una divisa in cui prevaleva il giallo, per partecipare al Tour de France dovevano adottare un altro colore onde evitare che si creasse confusione con la maglia portata dal leader della corsa. Ecco quindi i famosi casi della ONCE o della Mercatone Uno che alla Boucle correvano con una casacca rosa. (A dire il vero la Mercatone sfoggiò pure un bellissimo celeste-Salvarani nel 1994, do you remember Eros Poli sul Ventoux?).

Oggi gli interventi di restyling sono molto più ridotti e contenuti, ma ugualmente qualcuno tenta di tutelare l’occhio del telespettatore da possibili scambi di persona… ecco quindi che la Jumbo-Visma ha presentato una nuova versione della sua divisa ufficiale: rispetto alla maglia sfoggiata fin qui nel 2019, compaiono due bande nere all’altezza delle spalle, a rompere il giallo che effettivamente avrebbe creato più di un motivo di confusione soprattutto nelle inquadrature dall’alto. Il modello di questa “versione abarth” della maglia Jumbo-Visma che vedete nella foto d’apertura è Mike Teunissen.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile