Alessandro De Marchi © CCC Team
Alessandro De Marchi © CCC Team

Brutta caduta per Alessandro De Marchi che è costretto al ritiro dal Tour de France

Il Tour de France di Alessandro De Marchi è terminato dopo appena 10 chilometri della 9a tappa, da Saint Étienne a Brioude: il friulano del CCC Team, protagonista della fuga di ieri in compagnia del poi vincitore Thomas De Gendt, è stato vittima di una brutta caduta nelle fasi iniziali della corsa assieme al francese Alexis Vuillermoz. Tra i due corridori, De Marchi è stato quello che ha riportato le conseguenze peggiori nell’impatto con un marciapiede.

Nella caduta Alessandro De Marchi non ha mai perso conoscenza ed è stato assistito subito dal personale medico per una ferita abbastanza profonda sul volto: il corridore italiano è stato caricato in ambulanza e trasportato immediatamente in ospedale per valutare la presenza di eventuali fratture.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile