Un'immagine degli Europei di Alkmaar © UEC - Bettiniphoto
Un'immagine degli Europei di Alkmaar © UEC - Bettiniphoto

Campionati Europei, domani tocca a uomini under 23 e donne élite – Le startlist

Dopo le tre gare di oggi i Campionati Europei su strada di Alkmaar proseguono con due prove in linea. Ad aprire la giornata di sabato sono i ragazzi della categoria under 23 maschile: per loro partenza alle 9 per una gara di 138 km, consistente in dodici giri del circuito di 11.5 km. Sono addirittura 152 gli iscritti fra cui sei atleti italiani, che indosseranno i dorsali a partire dal 30: Alberto Dainese, Nicolas Dalla Valle, Gregorio Ferri, Michele Gazzoli, Alexandr Konychev e Antonio Puppio formano un gruppo di alto livello che può portare Dainese e Gazzoli, le due principali ruote veloci, alla volata. Tra gli avversari da seguire meritano una menzione il soprattutto belga Thijssen, il danese Larsen, il neerlandese Eekhoff e il britannico Walls.

Prova in linea Uomini Under 23: startlist

Nel pomeriggio, a partire dalle 13, è la volta della prova élite femminile che si cimenteranno sulla medesima distanza degli juniores uomini, ossia 115 km consistenti in dieci giri del tracciato. Tra le 101 partecipanti sono otto le azzurre, che indossano i dorsali dal 9 in poi: in ordine alfabetico la prima è la detentrice del titolo Marta Bastianelli, seguita da Marta Cavalli, Elena Cecchini, Maria Giulia Confalonieri, Arianna Fidanza, Tatiana Guderzo, Elisa Longo Borghini e Soraya Paladin. La caccia alla conferma dell’alloro si scontra giocoforza con la nazione ospitante, che schiera atlete come Vos, Wiebes e Wild. Altre papabili in lizza per le posizioni d’avanguardia la tedesca Brennauer, la belga Kopecky, la danese Dideriksen

Prova in linea Donne Élite: startlist

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

Versione stampabile