Jeroen Meijers con la maglia della Taiyuan
Jeroen Meijers con la maglia della Taiyuan

Tour of Indonesia: seconda tappa a Jeroen Meijers, maglia a Ryan Roth

Come era prevedibile, le prime salite del Tour of Indonesia 2019 hanno in parte sconvolto la classifica generale dopo la fuga di ieri nella frazione inaugurale. Questa seconda tappe era caratterizzata da due ascese lunghe e pedalabili nel finale di tappa, ma sono bastate a lasciare soli tre corridori in testa a giocarsi la vittoria: lo spunto migliore è stato quello del 26enne neerlandese Jeroen Meijers, ripartito quest’anno dalla formazione cinese Taiyuan Miogee dopo due anni alla Roompot.

Meijers quest’anno aveva già vinto la classifica finale del Tour de Filipas e sul traguardo di Kota Batu è riuscito a superare il moldavo Cristian Raileanu ed il francese Thomas Lebas, quest’ultimo un vero specialista del calendario asiatico. A 1’05” è arrivato l’australiano Jesse Ewart, a 1’06” lo spagnolo Salvador Guardiola, a 1’11” il canadese Ryan Roth mentre l’australiano Angus Lyons, vincitore ieri e primo leader della corsa, ha chiuso dodicesimo a 2’40”.

La nuova classifica generale vede ancora al comando i protagonisti della fuga di ieri, ma con ordine e distacchi completamente: la maglia di leader è passata al 36enne Ryan Roth (X-Speed United) che ha trovato così parziale riscatto dopo la beffa di ieri quando ha visto sfumare la vittoria di tappa per aver esultato troppo presto. Il tedesco Mario Vogt è secondo a 50″, il singaporiano Choon Huat Goh è terzo a 1’00”.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio




Versione stampabile