Il colpo di reni al Valdarno per Conca e Cervellera © Rodella
Il colpo di reni al Valdarno per Conca e Cervellera © Rodella

Filippo Conca esulta al Giro del Valdarno, battuto l’ex-compagno Cervellera

Edizione combattuta per il 42esimo Giro Nazionale del Valdarno, con soltanto 23 corridori giunti al traguardo sui 144 partenti del duro circuito fiorentino. I protagonisti sono Filippo Conca (Biesse Carrera Gavardo) e Andrea Cervellera (Casillo-Maserati), compagni di squadra l’anno scorso alla Palazzago: i due partono di comune accordo nel penultimo degli 8 giri previsti del circuito finale guadagnando un cospicuo vantaggio. Alla fine sarà Conca, reduce dall’esperienza al Tour de l’Avenir terminata sul più bello a causa di una caduta, a guadagnare il suo primo successo tra gli under 23 e la quinta vittoria stagionale della Biesse Carrera Gavardo (la prima non firmata Ravanelli), ai danni di Cervellera, battuto per un soffio al colpo di reni.
Il terzo posto è di Gabriele Benedetti (Mastromarco), già sul podio due giorni fa al Memorial Tortoli, che si conferma una delle più interessanti matricole stagionali. Benedetti, a 55″, precede Davide Baldaccini (Colpack) e Valerii Fatkullin (Russia).

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile