- Cicloweb - http://www.cicloweb.it -

Tour of China I, nella tappa d’apertura sfreccia Marco Benfatto

Con una frazione di 96 km si è aperta l’edizione 2019 del Tour of China I, prima delle due prove in cui è articolata la corsa a tappe nello sterminato paese asiatico. Come spesso succede è servito lo sprint per determinare l’identità del vincitore e il migliore è risultato essere Marco Benfatto. Per il veneto della Androni Giocattoli-Sidermec si tratta della terza affermazione stagionale dopo quelle ottenute in Venezuela e in Malesia mentre è addirittura la sedicesima che Benfatto ha colto in carriera nel territorio cinese.

Il trentunenne ha superato il neerlandese Roy Eefting (Memil Pro Cycling), il malese Mohamed Harrif Salleh (Terengganu Cycling Team), l’algerino Youcef Reguigui (Terengganu Cycling Team), gli italiani Andrea Guardini (Bardiani CSF) e Michael Bresciani (Bardiani CSF), il sudafricano Reynard Butler (Pro Touch Sports), il britannico Matthew Gibson (Burgos-BH), l’ucraino Mykhaylo Kononenko (Shenzhen Xidesheng) e il bielorusso Siarhei Papok (Minsk Cycling Club). Domani spazio ad una cronometro individuale pianeggiante di 7 km.