- Cicloweb - http://www.cicloweb.it -

Biniam Girmay colpisce ancora alla Tropicale Amissa Bongo, terzo Attilio Viviani

Il non ancora ventenne eritreo Birniam Girmay Hailu ha colto oggi la sua seconda vittoria di tappa in questa edizione della Tropicale Amissa Bongo lasciandosi tutti alle spalle nella volata che ha deciso la sesta e penultima tappa. I corridori hanno gareggiato su un circuito pianeggiante a Port-Gentil per un totale di 127.2 chilometri e nel finale sono entrati in scena gli uomini veloci: Girmay, classe 2000 che già l’anno aveva ottenuto due vittorie in corse 2.1 e che quest’anno corre con la Nippo Delko Provence, ha preceduto l’algerino Yacine Hamze, terzo l’italiano Attilio Viviani, poi quarto Lorrenzo Manzin e quinto Emmanuel Morin.

Per quanto riguarda la lotta per la classifica generale, continua la caccia ad ogni abbuono possibile e la situazione è più incerta che mai in vista della frazione conclusiva di domani: l’eritreo Natnael Tesfazion continua a resistere al comando, ma i francese Jordan Levasseur ed Emmanuel Morin lo seguono ora staccati di 1″ e 4″ rispettivamente, l’altro eritreo Henok Muluberhan è quarto a 9″ (e maledice 3″ persi oggi per un buco in volata), mentre resta ancora in gioco Youcef Reguigui che è quinto a 10″.