- Cicloweb - http://www.cicloweb.it -

Lucinda Brand domina anche l’esordio in Coppa del Mondo di Ciclocross

Continua la striscia positiva di Lucinda Brand, imbattuta ormai da 3 gare nel ciclocross femminile: dopo aver vinto allo sprint ieri a Kortrijk, oggi all’esordio della Coppa del Mondo in quel di Tabor l’atleta olandese della Telenet Baloise Lions ha sconfitto la concorrenza della campionessa del mondo Ceylin Del Carmen Alvarado , la quale in questo momento sembra leggermente inferiore alla connazionale. La Brand è stata difatti capace di staccarla di netto a metà gara, quando le due viaggiavano già da sole.
Seconda del Carmen Alvarado a 24″ Terzo posto per Denise Betsema a 32″, la quale ha dovuto domare una dirompente Blanka Vas, ungherese classe 2001 al primo podio in Coppa del Mondo, dopo aver staccato Annemarie Worst giunta a 50″. Dopo l’altra giovane Puck Pieterse 1’22”, giunge Laura Verdonschot che regola allo sprint una buona Alice Arzuffi ad 1’31! la quale conquista la prima top ten stagionale dando segnali di ripresa dopo un inizio di stagione abbastanza sottotono.
Discreta prova anche per Francesca Baroni (14esima a 2’11”) e Gaia Realini (2’47”), mentre una caduta in partenza ha compromesso la gara di Eva Lechner, carambolata con Shirin Van Anrooij (che ha subito un serio infortunio) e Sara Casasola che hanno abbandonato la gara in partenza. La Campionessa nazionale ha terminato 26esima a 4’30”, precedendo Alessia Bulleri (32esima a 5’36”) e Silvia Persico (47esima dopo alcuni problemi a metà gara).