Il Portale del Ciclismo professionistico

Flavio Becca contro Contador: «Saxo in Israele per influenzare il giudizio del TAS»

Versione stampabile

Durante la presentazione della RadioShack - Nissan Flavio Becca, fondatore e finanziatore italo-lussemburghese della Leopard Trek, ha attaccato Alberto Contador, gettando pesanti ombre anche sulla sua squadra, la Saxo Bank, e su Bjarne Riis. In un'intervista pubblicata dal quotidiano lussemburghese Le Quotidien, l'imprenditore immobiliare entrato nel ciclismo dodici mesi fa non sarebbe andato troppo per il sottile: «Quando vedo che nella commissione del TAS (il Tribunale Arbitrale dello Sport) un giudice israeliano dovrà decidere le sorti di Contador e subito dopo scopro che la Saxo Bank ha fatto il suo training camp proprio in Israele credo che non siamo sulla buona strada».
In effetti la Corte che nei prossimi giorni dovrà emettere la sentenza sul caso Contador è composta da tre giudici: lo svizzero Quentin Byrne-Sutton, il tedesco Ulrich Haas e l'israeliano Efraim Barak, che ne è Presidente. Ed è altrettanto vero che la Saxo Bank ha tenuto il suo training camp in Israele, dal 29 novembre scorso all'11 dicembre. Allenamenti e conoscenza reciproca tra i nuovi membri della squadra, certo, ma anche iniziative come la costruzione di una scuola di ciclismo.
Flavio Becca ci vede qualcosa di più: «Un giudice israeliano emetterà una sentenza su Contador e la Saxo Bank va fare il training camp proprio in Israele, venendo addirittura ricevuta ufficialmente dal Governo. Sono due fatti che non si possono scindere. A questo punto penso che tutto sia già deciso». Mettiamoci anche che da quest'anno la Saxo Bank avrà in organico Ran Margaliot, 24enne, da due anni stagista (nel 2010 alla Footon - Servetto, nel 2011 proprio alla Saxo Bank - SunGard), il primo israeliano della storia a correre in una squadra ProTour. Un giudice israeliano ed un training camp in Israele: semplici coincidenze o, come sostiene Flavio Becca, l'ennesima trovata di Bjarne Riis per salvare il suo campione da una condanna?

Bibione Palace Hotel

RSS Facebook Twitter Youtube

05/Jul/2015 - 16:39
Tempesta di ventagli sul Tour, Quintana in forte ritardo, ma anche Nibali perde terreno rispetto a Froome e Contador. A 40 km dalla fine tutto può ancora succedere

05/Jul/2015 - 16:01
Tour of Austria, successo sfiorato per Paolo Simion: è secondo nella tappa vinta da Sondre Holst Enger

05/Jul/2015 - 15:17
Tour, in atto una fuga a quattro senza futuro nella seconda tappa. Nel finale un vento fortissimo attende il gruppo, ma già si intravedono i primi ventagli

05/Jul/2015 - 15:11
Giro Rosa, la statunitense Megan Guarnier vince la difficile tappa di San Fior ed è la nuova maglia rosa

05/Jul/2015 - 13:42
Tour of Qinghai Lake, nella prima tappa Marko Kump brucia Mattia Gavazzi al fotofinish

04/Jul/2015 - 20:50
Dilettanti: Pierpaolo Ficara vince il Trofeo Dover e conquista il titolo toscano Élite, battuti Tintori e Celano. A Longhitano il titolo toscano U23

04/Jul/2015 - 19:24
Dilettanti: la cronoscalata Gardone-Prati di Caregno va a Paolo Brundo, ancora podio per Ciccone e Nardelli

04/Jul/2015 - 19:08
La Contri Autozai e la Eurotarget-Alè-Still Bike conquistano i titoli italiani di cronometro a squadre juniores

04/Jul/2015 - 17:44
Tour de France, crono d'apertura a Rohan Dennis su Tony Martin e Cancellara. Buona prova di Nibali che precede gli altri big della classifica

04/Jul/2015 - 15:15
Prima vittoria al Giro Rosa per Barbara Guarischi: la sprinter della Velocio è prima a Ljubljana, maglia rosa a Brand

04/Jul/2015 - 15:03
Sibiu Cycling Tour, è festa per Alessio Taliani. Battuti Parrinello, Tvetcov e Rebellin. Mauro Finetto mantiene la maglia

04/Jul/2015 - 13:48
Il Giro d'Austria comincia con una cronosquadre a Vienna, vince la Katusha e Selig è leader . Al via 6 team World Tour e la Bardiani - STARTLIST

04/Jul/2015 - 11:07
Caso Boom, Alexandre Vinokourov conferma che l'olandese prenderà il via della cronometro

04/Jul/2015 - 10:01
Elia Viviani e Alex Buttazzoni vincono la Sei Giorni delle Rose di Fiorenzuola