Il Portale del Ciclismo professionistico

.

Flavio Becca contro Contador: «Saxo in Israele per influenzare il giudizio del TAS»

Versione stampabile

Durante la presentazione della RadioShack - Nissan Flavio Becca, fondatore e finanziatore italo-lussemburghese della Leopard Trek, ha attaccato Alberto Contador, gettando pesanti ombre anche sulla sua squadra, la Saxo Bank, e su Bjarne Riis. In un'intervista pubblicata dal quotidiano lussemburghese Le Quotidien, l'imprenditore immobiliare entrato nel ciclismo dodici mesi fa non sarebbe andato troppo per il sottile: «Quando vedo che nella commissione del TAS (il Tribunale Arbitrale dello Sport) un giudice israeliano dovrà decidere le sorti di Contador e subito dopo scopro che la Saxo Bank ha fatto il suo training camp proprio in Israele credo che non siamo sulla buona strada».
In effetti la Corte che nei prossimi giorni dovrà emettere la sentenza sul caso Contador è composta da tre giudici: lo svizzero Quentin Byrne-Sutton, il tedesco Ulrich Haas e l'israeliano Efraim Barak, che ne è Presidente. Ed è altrettanto vero che la Saxo Bank ha tenuto il suo training camp in Israele, dal 29 novembre scorso all'11 dicembre. Allenamenti e conoscenza reciproca tra i nuovi membri della squadra, certo, ma anche iniziative come la costruzione di una scuola di ciclismo.
Flavio Becca ci vede qualcosa di più: «Un giudice israeliano emetterà una sentenza su Contador e la Saxo Bank va fare il training camp proprio in Israele, venendo addirittura ricevuta ufficialmente dal Governo. Sono due fatti che non si possono scindere. A questo punto penso che tutto sia già deciso». Mettiamoci anche che da quest'anno la Saxo Bank avrà in organico Ran Margaliot, 24enne, da due anni stagista (nel 2010 alla Footon - Servetto, nel 2011 proprio alla Saxo Bank - SunGard), il primo israeliano della storia a correre in una squadra ProTour. Un giudice israeliano ed un training camp in Israele: semplici coincidenze o, come sostiene Flavio Becca, l'ennesima trovata di Bjarne Riis per salvare il suo campione da una condanna?

Gioca su Zweeler al FantaGiro d'Italia!

CycloTour du Léman

RSS Facebook Twitter Youtube

30/Apr/2016 - 16:06
Carpathian Couriers Race, volata vincente per il giovane Alan Banaszek. L'olandese Stephan Bakker è il nuovo capoclassifica

30/Apr/2016 - 13:54
L'olandese Kirsten Wild vince la prima edizione del Women's Tour de Yorkshire; Marta Bastianelli e Anna Trevisi in top10

30/Apr/2016 - 13:32
Una Lampre perfetta lancia Sacha Modolo verso il secondo successo al Tour of Turkey; a podio anche Belletti e Zanotti

30/Apr/2016 - 12:16
Duello tra Movistar e Caja Rural alla Vuelta Asturias. In gara anche la D'Amico Bottecchia - Preview e Startlist

30/Apr/2016 - 11:23
Filippo Pozzato guida la Wilier Triestina-Southeast per il Giro d'Italia: Manuel Belletti e Jakub Mareczko possono sorprendere nelle volate

29/Apr/2016 - 22:07
Il promettente Jonas Gregaard Wilsly stacca tutti nell'Himmerland Rundt

29/Apr/2016 - 21:45
Dopo la delusione del Giro delle Fiandre una buona notizia per Greg Van Avermaet: il belga ha rinnovato con la BMC

29/Apr/2016 - 21:36
Il prologo del Carpathian Couriers Race sorride a Hamish Schreurs: il neozelandese precede Bakker e Taminiaux

29/Apr/2016 - 21:31
Strepitosa fuga solitaria di Olena Pavlukhina nella seconda tappa della Gracia Orlová: tappa e maglia all'atleta della BTC City Ljubljana

29/Apr/2016 - 21:14
La sesta tappa del Tour du Sénégal è dell'algerino Azzedine Lagab, Abdallah Benyoucef festeggia in anticipo la vittoria finale

29/Apr/2016 - 21:11
Al Tour de Bretagne va ancora a segno il belga Boris Vallée, Adrien Costa resta leader della generale

29/Apr/2016 - 20:42
Festival Elsy Jacobs: il prologo a Cessange sorride ad Annemiek Van Vleuten. 2a Marianne Vos

29/Apr/2016 - 18:39
A Dylan Groenewegen la prima tappa del Tour of Yorkshire, secondo posto per Caleb Ewan

29/Apr/2016 - 17:50
Un sensazionale Thibaut Pinot vince la cronometro del Giro di Romandia. Nairo Quintana è sesto e resta leader