- Cicloweb - https://www.cicloweb.it -

Vuelta a Venezuela: Yurgen Ramírez a segno in fuga, Matteo Spreafico tiene la maglia

La sesta tappa della Vuelta a Venezuela proponeva ieri un tracciato di 215.7 chilometri con arrivo in salita a San Vincente, pendenze non durissime ma comunque sufficienti a creare dei frazionamenti tra gli uomini di classifica. La vittoria di giornata è andata al venezuelano Yurgen Ramírez, della formazione locale Venezuela Pais de Futuro, che ha approfittato del ritardo accumulato nelle giornate precedenti per andare in fuga e guadagnare più di tre minuti.

Il veterano “El Gato” Manuel Medina ha tagliato il traguardo in seconda posizione staccato di 3’12” con gli uomini di classifica tutti abbastanza vicini: Leonel Quintero ha chiuso a 3’18”, Luis Pinto a 3’21”, Anderson Paredes a 3’22”, Luis Mora a 3’24”, José Alarcón a 3’26”.

Il leader della Vuelta a Venezuela, l’italiano Matteo Spreafico dell’Androni-Sidermec, ha tagliato il traguardo in decima posizione a 3’50” dal vincitore, un distacco che gli ha permesso di conservare il primato con un buon margine: José Alarcón è ancora attardato di 1’16”, Anderson Paredes ha 1’44” di ritardo, Leonel Quintero deve recuperare 1’47” mentre tutti gli altri accusano distacchi superiori ai tre minuti.