- Cicloweb - https://www.cicloweb.it -

Volata vincente di Lorena Wiebes nella 5a tappa del Giro d’Italia Donne

Dopo un avvio di Giro d’Italia Donne estremamente impegnativo, alla quinta tappa è finalmente arrivata la prima occasione per le velociste: la Milano-Carugate prevedeva 122 chilometri completamente pianeggianti e con un ampio circuito da ripetere quattro volte. Nonostante l’esito apparentemente scontato, sei atlete hanno tentato la via della fuga dopo una cinquantina di chilometri di gara: in evidenza le squadre italiane con Matilde Vitillo e Silvia Zanardi della BePink, Noemi Lucrezia Eremita della Isolmant, Giorgia Vettorello della TopGirls Fassa Bortolo, Federica Piergiovanni della Valcar-Travel&Service ed anche Maria Novolodskaya della A.R. Monex Liv.

Le sei battistrada hanno avuto un vantaggio massimo di circa due minuti e mezzo, e nel finale è stata proprio la russa Novolodskaya è stata l’ultima ad arrendersi cercando anche l’azione solitaria: la giovane del team di Maurizio Fabretto ha dato filo da torcere alle inseguitrici fino a 4 chilometri dall’arrivo quando il gruppo è definitivamente tornato compatto.

A fare un grande lavoro nel finale di gara è stato il Team DSM che è stato poi ripagato dalla netta vittoria della 21enne Lorena Wiebes, al primo successo in carriera al Giro alla prima partecipazione. Sfuma invece il primo successo nella corsa rosa per la giovane danese Emma Norsgaard che si è piazzata in seconda posizione, mettendosi alle spalle Marianne Vos e Lucinda Brand, rispettivamente terza e quarta. Da quinto al nono posto troviamo solo atlete italiane: nell’ordine di sono piazzate Marta Bastianelli (Alé BTC), Maria Giulia Confalonieri (Ceratizit), Sofia Bertizzolo (Liv), Eleonora Camilla Gasparrini (Valcar) e Maria Vittoria Sperotto (AR Monex).

Invariata la classifica generale con Anna van der Breggen sempre saldamente al comando davanti alle compagne di squadra Ashleigh Moolman e Demi Vollering. Domani la settima tappa del Giro d’Italia Donne porterà le atlete in gara ad affrontare un giro completo del Lago di Como per un totale di 157 km con partenza e arrivo a Como.