Peter Sagan in azione quest'anno in MTB © Facebook Peter Sagan
Peter Sagan in azione quest'anno in MTB © Facebook Peter Sagan

La Slovacchia sogna Peter Sagan alle Olimpiadi di MTB

Lui stesso ha giudicato troppo impegnativo per le sue caratteristiche il tracciato della gara su strada, ma quest’estate Peter Sagan potrebbe comunque essere a Rio de Janeiro per partecipare alla rassegna dei Giochi Olimpici: la Slovacchia infatti ha presentato domanda formale per ottenere una Wild Card individuale proprio per Peter Sagan per la gara di MTB Cross Country, specialità della quale è stato campione del mondo juniores nel 2008. La Slovacchia ha infatti qualificato un solo atleta nella MTB, il convocato dovrebbe essere Michal Lami, ma eventuali posti non sfruttati dalle altre nazioni saranno riassegnati entro il 30 giugno. Quest’anno il campione del mondo su strada della Tinkoff ha già preso parte a due gare di MTB dopo la campagna delle classiche e prima di tornare in gruppo al California: nella prima in Austria è caduto e si è ritirato, nella seconda in Repubblica Ceca ha ottenuto un lusinghiero quarto posto.

Archivio

La vignetta di Pellegrini