I corridori fermi sul traguardo di Rieti © Velomag
I corridori fermi sul traguardo di Rieti © Velomag

Pasticcio al Trofeo Leoni, il gruppo sbaglia circuito e resta in gara solo Colonna

Quanto successo oggi a Rieti al Trofeo Adolfo Leoni ha decisamente dell’inconsueto: la corsa prevedeva un circuito cittadino da ripetere 7 volte, dopodichè le ascese di Cantalice e Castelfranco, decisive per la prova. Accadeva che al momento di prendere le salite finali i due fuggitivi, Yuri Colonna (Palazzago) e Martin Otonicar (Delio Gallina), prendevano la via corretta, mentre il gruppo veniva dirottato un’ulteriore volta verso il circuito cittadino. È ovviamente il caos: il gruppo viene fermato sulla fettuccia dell’arrivo, con corridori e ds giustamente arrabbiati. Nel frattempo, Colonna staccava Otonicar e s’involava verso il successo; senonchè lo sloveno si ritrovava a sbagliare strada a sua volta, anticipando Colonna; il quale alla fine arriva, realizzando la profezia “Beati gli ultimi, perchè saranno i primi”.
La decisione della giuria sarà infatti di assegnare  il successo a Colonna, unico a disputare correttamente il percorso di gara, ed il secondo posto ad Otonicar, sorteggiando le ulteriori posizioni fino alla decima. Ma c’è da scommettere che questo epilogo lascerà qualche strascico polemico per settimane.

Archivio

La vignetta di Pellegrini