Josu Zabala promosso dalla Caja Rural-Seguros RGA © Oskar Matxin
Josu Zabala promosso dalla Caja Rural-Seguros RGA © Oskar Matxin

Un giovane per la Caja Rural-Seguros RGA: arriva Josu Zabala

La politica dei giovani è consueta per la Caja Rural-Seguros RGA che può contare su una formazione di sviluppo che è spesso protagonista nel panorama nazionale spagnolo. Dopo aver annunciato l’arrivo del corridore più talentuoso del vivaio, ossia Ion Irisarri, la squadra navarra ha comunicato che un altro elemento passerà professionista il prossimo 1 gennaio.

Si tratta di Josu Zabala, ventitreenne scalatore di 171 cm per 60 kg che ha ben figurato nelle prove a tappe, terminando sul podio alla Vuelta a Cantabria e alla Vuelta a Navarra. Le buone prestazioni gli hanno permesso di disputare nella scorsa primavera il GP Indurain e la Vuelta a La Rioja con la nazionale spagnola per poi, come stagista della squadra, la affrontare la sempre insidiosa Vuelta a Portugal.

Il neoarrivato dichiara: «Diventare professionista è un premio per il lavoro fatto in questi anni e una opportunità irrinunciabile per campare con la mia passioni. So di essere fortunato perché un team come la Caja Rural-Seguros RGA ha sempre creduto in me e spero di ripagare la fiducia rendendomi utile dal primo giorno».

Archivio

La vignetta di Pellegrini