Il logo della Ötztaler Radmarathon 2017 © Ötztaler Radmarathon
Il logo della Ötztaler Radmarathon 2017 © Ötztaler Radmarathon

La Ötztaler apre ai prof: una gara durissima il giorno prima degli amatori

Gli organizzatori della Ötztaler Radmarathon, una delle gran fondo più celebri ed impegnative del panorama internazionale, sbarcano anche nel mondo del ciclismo professionistica: sabato 26 agosto 2017, il giorno prima rispetto alla prova riservata agli amatori, si correrà infatti la Ötztal Pro Classic, gara di un giorno di categoria 1.1 a cavallo tra Austria e Italia. Il percorso annunciato dagli organizzatori (tra cui l’ex professionista Thomas Rohregger) sarà durissimo con 5500 metri di dislivello distribuiti lungo 238 chilometri (ma servirà una deroga da parte dell’UCI): partenza e arrivo saranno a Sölden, in mezzo di affronteranno nell’ordine le salite di Kühtai (2020m), Brennero (1377m), Passo Giovo (2090m) e Passo Rombo (2509m).

Archivio

La vignetta di Pellegrini