Marcel Wyss impegnato al Tour de Suisse © Tim De Waele
Marcel Wyss impegnato al Tour de Suisse © Tim De Waele

Lo svizzero Marcel Wyss è costretto a ritirarsi a soli 30 anni

L’abbandono della IAM Cycling fa un’altra vittima, sportivamente parlando: è costretto a terminare la propria carriera agonistica Marcel Wyss, dal 2013 in rosa con il team elvetico. Il trentenne di Münsingen ha trascorso otto stagioni tra i professionisti conquistando la generale alla Flèche du Sud nel 2008 e facendo sua la Berner Rundfahrt 2013.

Nel 2016 è giunto ottavo al Tour de l’Ain e ventunesimo alla Vuelta a España, motivo per cui una sua permanenza nel ciclismo sarebbe stata stramerita. Nessun team si è mosso, motivo per cui Wyss ha deciso di voltare pagina: sarà responsabile dello sviluppo e della cura dei clienti della Berner Velo, azienda svizzera di biciclette.

 

Archivio

La vignetta di Pellegrini