Timothy Stevens conquista l'Arno Wallaard Memorial © Rick den Besten
Timothy Stevens conquista l'Arno Wallaard Memorial © Rick den Besten

L’Arno Wallaard Memorial sorride al belga Timothy Stevens

Tre corridori si sono giocati allo sprint la vittoria nell’Arno Wallaard Memorial, corsa così denominata in onore dell’ex professionista olandese, deceduto nel 2006 per un malore. Ad apporre il proprio nome nell’albo d’oro è Timothy Stevens; il ventottenne della Pauwels Sauzen-Vastgoedservice diventa il primo belga a conquistare la prova.

Battuti due padroni di casa, ossia Sjoerd Kouwenhoven (Metec-TKH Continental) e Rene Hooghiemster (Baby-Dump). A 10″ si è classificato Fabio Jakobsen (SEG Racing Academy), quindi a 13″ il detentore del titolo Maarten van Trijp (Metec-TKH Continental), Twan Brusselman (Destil-Jo Piels), Johim Ariesen (Metec-TKH Continental), il tedesco Alexander Krieger (Leopard Pro Cycling) e Arvid De Kleijn (Baby-Dump). Chiude la top 10 a 15″ Jan Willem van Schip (Delta Cycling Rotterdam).

Visita lo store di Cicloweb!

Dal nostro Store

Ciclismo in Tv

Non ci sono eventi imminenti.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile