Seconda vittoria di fila per Edvald Boasson Hagen al Tour des Fjords © Jonathan Näckstrand
Seconda vittoria di fila per Edvald Boasson Hagen al Tour des Fjords © Jonathan Näckstrand

Tour des Fjords, Boasson Hagen rivince e vede la vetta. Pasqualon terzo

È stato un Edvald Boasson Hagen spietato quello che oggi ha conquistato la quarta tappa del Tour des Fjords, la Stavanger-Sandnes di 162 km. Il norvegese della Dimension Data, già a segno ieri a Kopervik, ha raggiunto proprio sul rettilineo finale il danese Torkil Veyhe della ColoQuick CULT, e l’ha bruciato nello sprint a due. Veyhe era andato in fuga nella prima parte della tappa insieme a Kevin Van Melsen (Wanty-Groupe Gobert) e Gijs Van Hoecke (LottoNL-Jumbo), poi aveva staccato i suoi compagni d’azione sul circuito finale, ma la sua stessa idea l’ha avuta EBH, il quale – dopo un ottimo lavoro della squadra e un precedente attacco del compagno Serge Pauwels – si è avvantaggiato sul resto del gruppo, ponendosi tutto solo all’inseguimento del fuggitivo superstite.

Al traguardo di Sandnes è stato cronometrato 1″ tra Boasson Hagen e Veyhe, e a 3″ Andrea Pasqualon (Wanty) ha regolato per il terzo posto Timo Roosen (LottoNL), Serge Pauwels (Dimension Data), Nick Van der Lijke (Roompot-Nederlandse Loterij), August Jensen (Team Coop), Jonathan Lastra (Caja Rural-Seguros RGA), Trond Trondsen (Sparebanken) e Lennard Kämna (Sunweb).

In classifica intercorrono ora solo 5″ tra il leader Dries Van Gestel (Sport Vlaanderen-Baloise) e Boasson Hagen; terzo posto per Roosen a 24″, seguono Jensen a 32″, Lars Boom (LottoNL) e Kämna a 38″, Eliot Lietaer (Vlaanderen) a 40″ e  Van der Lijke a 43″. Domani la corsa norvegese si chiuderà con la quinta tappa, Hinna Park-Stavanger di 163 km, solito percorso abbastanza dolce ma con un finale che cela qualche insidia (lo strappetto di Sørmarksbakken da ripetere due volte); favorito d’obbligo, ancora lui, EBH.

Ciclismo in Tv

Non ci sono eventi imminenti.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile