Sacha Modolo batte Degenkolb e Bonifazio al GP du Canton d'Argovie © Chris Godfrey
Sacha Modolo batte Degenkolb e Bonifazio al GP du Canton d'Argovie © Chris Godfrey

Bella vittoria di Sacha Modolo a Gippingen, battuti Degenkolb e Bonifazio

Il Giro d’Italia non era andato come sperava a causa di alcuni problemi di salute che gli hanno impedito di ottenere qualcosa di più di un quinto posto sul traguardo Olbia, ma Sacha Modolo ha trovato subito il modo di rifarsi confermando comunque che la corsa rosa gli ha lasciato una buona condizione fisica: il velocista della UAE Team Emirates infatti si è imposto in volata a Gippingen in Svizzera conquistando il GP du Canton d’Argovie.

La corsa, disputata su un circuito di 18.9 chilometri attorno a Gippingen da ripetere 10 volte, è stata caratterizzata inizialmente da una fuga di Matej Mohoric (UAE Team Emirates), Luca Pacioni (Androni), Lukas Spengler (Svizzera) e Gian Friesecke (Vorarlberg) che però è stata tenuta sotto controllo abbastanza agevolmente dal gruppo. Ripreso il quartetto, ci sono stati diversi tentativi di attacco, ma il tracciato non presentava difficoltà tali da fare selezione o da rendere duro l’inseguimento ad un plotone voglioso di arrivare in volata.

E così si è arrivati allo sprint con Trek-Segafredo e Orica-Scott che hanno tentato di lanciare rispettivamente John Degenkolb e Michael Albasini, ma negli ultimi 300 metri in leggera pendenza il più rapido è stato Sacha Modolo che ha vinto davanti proprio a Degenkolb. Bella la rimonta negli ultimi metri del ligure Niccolò Bonifazio che ha conquistato il terzo gradino del podio davanti ad Albasini; tra gli altri italiani si registrano i piazzamenti di Marco Canola, Pierpaolo De Negri e Oscar Gatto nell’ordine dalla settima alla nona posizione.

Ciclismo in Tv

Non ci sono eventi imminenti.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile