Dylan Groenewegen vince a Hoogerheide © Team Sunweb
Dylan Groenewegen vince a Hoogerheide © Team Sunweb

Ster ZLM Toer, altra vittoria Lotto NL-Jumbo con Groenewegen

Nella seconda tappa dello Ster ZLM Toer, come da previsioni, si è assistito ad uno sprint a ranghi compatti. Ad imporsi al termine della Tholen-Hoogerheide di 186.8 km è stato Dylan Groenewegen; il campione nazionale olandese coglie così la quarta vittoria stagionale.

Sul podio di giornata, assieme al ventitreenne del Team Lotto NL-Jumbo, salgono il tedesco Max Walscheid (Team Sunweb) e l’olandese Moreno Hofland (Lotto Soudal). Quarto l’altro olandese Coen Vermeltfoort (Roompot-Nederlandse Loterij), quindi a seguire i belgi Bert Van Lerberghe (Sport Vlaanderen-Baloise) e Tim Merlier (Veranda’s Willems-Crelan), l’olandese Arvid de Kleijn (Baby Dump), il danese Mads Würtz Schmidt (Team Katusha-Alpecin) e gli olandesi della Roompot-Nederlandse Loterij Raymond Kreder e André Looij.

Marcel KittelAndré Greipel sono nelle prime posizioni. Questo perché, se l’alfiere della Lotto Soudal ha per una volta lavorato per Hofland, il capitano della Quick Step Floors ha avuto un salto di catena ai meno 300 metri.

In classifica continua a guidare il vincitore del prologo di ieri, lo sloveno Primoz Roglic (Team Lotto NL-Jumbo). Domani interessantissima tappa di 210 km a Buchten in cui verranno affrontati diversi strappi nel percorso dell’Amstel Gold Race, compreso il noto Cauberg.

Ciclismo in Tv

Non ci sono eventi imminenti.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile