Marco Canola vince il Japan Cup Criterium © Nippo-Vini Fantini
Marco Canola vince il Japan Cup Criterium © Nippo-Vini Fantini

Marco Canola vince il criterium alla vigilia della Japan Cup

Domani a Utsunomiya si correrà la 26esima edizione della Japan Cup, ma oggi c’è già stato spettacolo sulle strade della città giapponese con il criterium che dal 2010 anticipa di un giorno la prova più attesa. Quest’anno per la prima volta è stato un corridore italiano ad imporsi nel criterium disputato sulla distanza di 38.25 km (17 giri da 2.25 km ciascuno): si tratta del vicentino Marco Canola che ha portato al successo la nuova maglia della Nippo-Vini Fantini disegnata proprio per omaggiare l’ultima trasferta in estremo oriente.

In gara oggi c’era anche Alberto Contador, ma tutto si è giocato nel finale con una caduta che ha creato scompiglio nel gruppo mentre si stava preparando l’arrivo allo sprint: Marco Canola ne ha approfittato ed è partito lungo riuscendo ad anticipare nettamente lo spagnolo Juan José Lobato (secondo) e l’olandese Bram Welten (terzo).

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile