Bertolini festeggia la prima stagionale a Brugherio © Fabiano Ghilardi
Bertolini festeggia la prima stagionale a Brugherio © Fabiano Ghilardi

Master Cross a Brugherio: vittorie facili per Bertolini e Lechner

Seconda tappa per il challenge internazionale di Ciclocross Master Cross – Selle SMP nell’ormai tradizionale appuntamento all’Increa Stadium di Brugherio, nella provincia di Monza Brianza: su un terreno reso insidioso dalla pioggia della giornata precedente i tricolori italiani si sono distinti in prove che li hanno visti praticamente senza rivali. Netto infatti il successo di Gioele Bertolini, reduce dalla prova di Coppa del Mondo a Zeven, che trova la prima vittoria stagionale infliggendo 1’33” a Cristian Cominelli ed 1’39” a Lorenzo Samparisi. Quarto posto per il giovane Jakob Dorigoni a 2’01”, il quale si conferma leader del challenge a 58 punti, contro i 51 di Cominelli.

La musica non cambia tra le donne, dove la Eva Lechner non ha sofferto la rivalità con la Arzuffi, impegnata in Belgio. Seconda vittoria dunque per l’altoatesina, che aveva già vinto a Buja, con 46″ di vantaggio su Alessia Bulleri, e 51″ su Francesca Baroni: la Lechner guda ovviamente la classifica con 70 punti, tallonata però dalla Bulleri a 56, dalla Casasola a 50 e dalla Baroni 49.

Tra gli juniores Filippo Fontana vince anche stavolta il duello con Federico Ceolin e guida la classifica di categoria a pieni punti. Settima nella gara open donne, Nicole Fede è la migliore delle juniores, ma la classifica è ancora comandata da Alessandra Grillo.

Ciclismo in Tv

Non ci sono eventi imminenti.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile