André Greipel al termine della prima tappa del Giro del Belgio
André Greipel al termine della prima tappa del Giro del Belgio

André Greipel batte Riccardo Minali nella prima tappa del Giro del Belgio

L’italiano Riccardo Minali è arrivato molto vicino al successo nella prima tappa del Giro del Belgio, una frazione pianeggiante di 178.8 chilometri attorno a Buggenhout. Nella volata finale il giovane dell’Astana è stato preceduto di pochi centimetri dal solo André Greipel: per il 35enne tedesco della Lotto Soudal sono adesso cinque le vittorie ottenute nel 2018.

La tappa è stata caratterizzata da una fuga di sei corridori che comprendeva anche l’italiano Giovanni Carboni della Bardiani-CSF, ma come era prevedibile il gruppo non ha lasciato loro molto spazio: nel finale di corse è arrivato il ricongiungimento con le squadre dei velocisti che hanno quindi lanciato i loro treni. Dietro a Greipel e Minali, Tim Merlier è riuscito a conquistare la terza posizione di giornata davanti a Timothy Dupont e Bryan Coquard. Da segnalare una brutta caduta in volata attorno alla ventesima posizione del gruppo quando mancavano circa 250 metri dal traguardo.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile