Il quartetto maschile in azione
Il quartetto maschile in azione

Altro oro su pista a Hong Kong, stavolta tocca al quartetto uomini

Seconda medaglia d’oro per l’Italia nella sesta ed ultima prova stagionale della Coppa del Mondo su Pista: il quartetto maschile dell’Inseguimento a Squadre ha infatti replicato il successo delle loro colleghe donne sconfiggendo gli Stati Uniti in una finale in cui gli azzurri hanno subito indirizzato la prova a loro favore. Liam Bertazzo, Filippo Ganna, Francesco Lamon e Davide Plebani hanno guadagnato fin dal primo chilometro e han fermato il cronometro con l’ottimo tempo di 3’53″478 a circa tre decimi di secondo dal primato italiano: lontanissimi gli americani che hanno pagato quasi 6″ di distacco. Il bronzo è andato all’Australia.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

Versione stampabile