Pidcock si fa avvolgere dalla bandiera britannica all'arrivo
Pidcock si fa avvolgere dalla bandiera britannica all'arrivo

Pidcock annichilisce Iserbyt ed è campione del mondo under 23, Dorigoni 5°

Secondo oro in due gare per la Gran Bretagna ai Mondiali di Ciclocross di Bogense, con la conclusione di uno dei duelli più attesi e frequenti degli ultimi anni, quello tra Thomas Pidcock ed Eli Iserbyt, alla sua ultima edizione tra gli under 23. Il campioncino britannico è riuscito a laurearsi campione del mondo under 23 dopo aver vinto il titolo juniores nel 2017, grazie a un brutale attacco nel corso del terzo giro, col quale ha surclassato il campione in carica Iserbyt, alla sua ultima prova nella categoria. Iserbyt che è comunque riuscito a collezionare l’argento a 15″, mentre il bronzo è andato al francese Antoine Benoist a 23″, al termine di una dura lotta negli ultimi tre giri con l’emergente ceco Tomas Kopecky ed il nostro Jakob Dorigoni, il quale si è dovuto accontentare del quinto posto dopo un’ottima gara sempre nelle prime posizioni.

 

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile