Matteo Moschetti © Getty Images
Matteo Moschetti © Getty Images

Giro, niente fratture per Matteo Moschetti ma domani non parte

Lo spaventoso capitombolo di cui è stato vittima nel finale della tappa odierna del Giro d’Italia aveva inizialmente allarmato tutti. Tuttavia le condizioni di Matteo Moschetti sono decisamente rassicuranti: la sua Trek-Segafredo informa infatti che il giovane velocista lombardo non ha riportato alcuna frattura nell’impatto e che, diversamente da quanto emerso in un primo momento, non ha mai perso conoscenza ed è stata per altro esclusa ogni possibilità di trauma cranico.

Gli esami a cui è stato sottoposto hanno riscontrato una piccola dislocazione della spalla sinistra; Moschetti inoltre lamenta dolore alle gambe a causa del forte impatto al suolo, a cui si aggiungono alcune ferite superficiali sul volto e sul corpo. In modo da permettere allo sprinter milanese di recuperare, domani non prenderà il via della Carpi-Novi Ligure e il suo primo Giro d’Italia va in archivio con un quarto e un quinto posto.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

Versione stampabile