Cameron Meyer © Jens Herrndorff
Cameron Meyer © Jens Herrndorff

Cameron Meyer rescinde il contratto con la Dimension Data

È durata circa sei mesi l’esperienza di Cameron Meyer al Team Dimension Data: il 28enne australiano ha infatti chiesto ed ottenuto la rescissione del contratto per motivi personali. «Purtroppo ho preso la decisione di lasciare la squadra – ha dichiarato Meyer – a causa di problemi personali che ho avuto di recente. Non sono stato in grado di allenarmi o gareggiare al livello richiesto per il World Tour». In questi primi mesi del 2016, il miglior risultato di Cameron Meyer è stato il secondo posto al Campionato Nazionale su strada mentre l’ultima corsa disputata è stato il Tour de Romandie dove ha chiuso lontanissimo dai migliori. Con questa rescissione del contratto, Cameron Meyer non potrà accasarsi ufficialmente in un’altra squadra professionista prima del 1° agosto 2016.

Archivio

La vignetta di Pellegrini