Jesse Anthony sul palco delle premiazioni © Colbi Média
Jesse Anthony sul palco delle premiazioni © Colbi Média

Partito il Tour de la Guadeloupe: prologo a Huff, prima tappa a Ramothe

Uno dei dipartimenti d’Oltremare della Francia ha visto, nella giornata di venerdì, l’inizio della propria corsa: il Tour Cycliste Internationale de la Guadeloupe è scattato con un prologo di 2.8 km a Pointe-à-Pitre che ha visto il successo dello statunitense Charles Bradley Huff (Rally Cycling) davanti di 1″ al connazionale e compagno di squadra Jesse Anthony mentre a 4″ si sono piazzati i francesi Joastien Perran (VC Santannais) e Larry Lutin (Karukera) e a 5″ il giapponese Ryota Nishizono (Bridgestone-Anchor).

Ieri nella prima frazione in linea da Pointe-à-Pitre a Petit Canal di 163 km si è imposto il francese Cédric Ramothe (US Lamentinois) che ha distanziato di 7″ Camille Chancrin (Bourg-en-Bresse Ain Cyclisme), di 9″ Jayson Rousseau (Vélo Club de Grand Case) e di 13″ il gruppo, regolato da Yolan Sylvestre (Club Martinique) su Julien Pierrat (Team Pro Immo Nicolas Roux).

In classifica il leader è Jesse Anthony che guida con 2″ su Lutin e 3″ su Perran e Chancrin. Oggi in programma due semitappe: prima la Petit Canal-Vieux Habitants di 100 km, poi la cronometro da Basse-Terre a Saint Claude di 6 km.

Archivio

La vignetta di Pellegrini