Carpenter semina Companioni nel finale © Twitter
Carpenter semina Companioni nel finale © Twitter

Carpenter azzecca la fuga: tappa e maglia in Utah battendo Companioni

Al Tour of Utah è il giorno di Robin Carpenter. Il 24enne della Holowesko-Citadel è andato in fuga col cubano Ruben Companioni (Team Jamis) sul GPM di giornata, Boulder Mountain, collocato nella prima metà del percorso di 159 km tra Escalante e Torrey. Il gruppo fa male i conti ed il duo guadagna un margine insormontabile: Carpenter si dimostra superiore e stacca di netto Companioni nel finale, andandosi a prendere tappa e maglia con 6″ di vantaggio sul cubano. È la sua seconda vittoria professionistica: due anni fa aveva vinto una tappa del Tour of Colorado in maniera simile, con una fuga solitaria.
Terzo posto nella volata del gruppo a 2’07″” per Travis McCabe, compagno di squadra di Carpenter; settimo classificato Marco Canola (Unitedhealthcare), decimo Iuri Filosi (Nippo-Vini Fantini). La generale vede Carpenter comandare con 6″ su Companioni e 2’12” sull’ex leader Kris Dahl.

Archivio

La vignetta di Pellegrini