La volata vincente di Zhao Jingbiao © Twitter
La volata vincente di Zhao Jingbiao © Twitter

Tour of Fuzhou, la terza tappa va al cinese Zhao

La terza frazione del Tour of Fuzhou, disputata sulla distanza di 133.3 km a Lianjiang, ha visto il successo di un padrone di casa. Il più rapido nello sprint a ranghi compatti è stato Jiangbiao Zhao (Wisdom-Hengxiang) che ha battuto il bielorusso Stanislau Bazhkou (Minsk Cycling Club), lo statunitense Brandon Feehery (Astellas Cycling Team), il neozelandese Jason Christie (Kenyan Riders Downunder), i sudcoreano del Seoul Cycling Team Kim Ok Cheol e Jung Ha Jeon, l’ucraino Yegos Dementyev (ISD Jorbi), l’australiano Luke Parker (Attaque Team Gusto), l’olandese Milan Veltman (Parkhotel Valkenburg) e l’estone Peeter Pruus (Rietumu-Delfin).

Rimane immutata la parte alta della classifica, con l’iraniano Rahim Emami (Pishgaman Giant) che precede di 13″ il compagno di squadra e connazionale Arvin Moazemi mentre l’olandese Peter Schulting (Parkhotel Valkenburg) insegue a 16″.

Archivio

La vignetta di Pellegrini