Michele Scarponi in maglia Astana © Wikimedia
Michele Scarponi in maglia Astana © Wikimedia

Scarponi, lo sconcerto del ciclismo

L’Aquila di Filottrano nel ricordo di amici e colleghi

Il comunicato stampa della sua Astana Pro Team

Fabio Aru, di cui avrebbe dovuto prendere il ruolo di leader Astana al Giro d’Italia

Con Vincenzo Nibali prima avversari, poi compagni di squadra ma sempre amici

Il coordinatore delle nazionali Davide Cassani

Alberto Contador, tra i rivali di sempre

Alejandro Valverde, con cui si è sfidato su tanti terreni

Joaquim Rodríguez, avversario su muri e salite

Geraint Thomas, sfidato fino a poche ore fa

Mikel Landa, per il quale ha sempre avuto belle parole

Luis Ángel Maté, tra gli amici più fidati in gruppo

Il campione olimpico Greg Van Avermaet

Damiano Cunego, con cui ha condiviso gli anni in Lampre

Adriano Malori, altro amico nell’esperienza Lampre

Andrei Grivko, compagno di squadra in Astana

Daniele Bennati, compagno ad inizio carriera nell’Acqua & Sapone

Valerio Agnoli, ex compagno nell’esperienza Astana

Sep Vanmarcke ne ricorda una delle caratteristiche

Il britannico Mark Cavendish

Il ricordo di Davide Martinelli

Il campione del mondo di Varese Alessandro Ballan

L’ex collega Michele Bartoli

La Zalf Euromobil Désirée Fior, con cui ha gareggiato e vinto tra gli under 23

Visita lo store di Cicloweb!

Ciclismo in Tv

Non ci sono eventi imminenti.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile