Moolman batte le compagne di fuga nel Gp Plumelec - Morbihan © Benjamin Lavilloniere
Moolman batte le compagne di fuga nel Gp Plumelec - Morbihan © Benjamin Lavilloniere

Moolman a mani basse in Bretagna: doppietta Morbihan-Plumelec

Weekend senza rivali per Ashleigh Moolman, che si conferma una delle atlete più forti e più in forma del panorama femminile. Reduce dal successo all’Emakumeen Bira, la sudafricana si è presentata in Bretagna per la Classique Morbihan ed il Gp Plumelec-Morbihan Dames, vincendo entrambe le prove.

Più incerta la gara di sabato, dove si è deciso tutto nel finale: la Moolman ha forzato allo sprint, battendo la bielorussa Alena Amialiusik (Canyon Sram); sul podio un’altra atleta della Cérvelo-Bigla, la danese Cecilie Uttrup Ludwig.

La gara odierna invece, pur prevedendo percorsi simili e stesso finale, si è risolta in modo differente: fuga di 4 atlete nell’ultimo giro, con la Moolman ancora la Amialiusik, più Shara Gillow (FDJ Nouvelle Aquitaine) e Audrey Gordon (Wiggle High5); ed anche stavolta la sudafricana ha aspettato il finale per scatenare tutta la sua potenza e mettere anche stavolta dietro, e nettamente, la Amialiusik: si guadagna il terzo gradino del podio Shara Gillow. Quinta e sesta vittoria stagionale per la Moolman, che si dirige verso il Giro femminile con una gran gamba.

Visita lo store di Cicloweb!

Dal nostro Store

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile