Il podio finale del Tour de Korea © Twitter
Il podio finale del Tour de Korea © Twitter

Tour de Korea, l’ultima a Jones. In generale festa per Min, 6° Cecchin

Con una breve prova di 65 km in circuito a Seul si è conclusa l’edizione 2017 del Tour de Korea. Nella kermesse nella capitale podio tutto australiano al termine dello sprint; la vittoria, la seconda della stagione, è andata a Brenton Jones. Il velocista della JLT Condor ha avuto la meglio su Scott Sunderland (IsoWhey Sports SwissWellness) e su Jason Lowndes (Israel Cycling Academy).

Quarto posto per il sudcoreano Park Kyoung Ho (Geumsan Insam Cello), quindi a seguire il colombiano Edwin Ávila (Team Illuminate), il francese Benjamin Giraud (Delko Marseille Provence KTM), l’italiano Nicolas Marini (Nippo-Vini Fantini) settimo, lo spagnolo Jon Aberasturi (Team UKYO), il malese Mohd Hariff Saleh (Terengganu) e l’estone Martin Laas (Delko Marseille Provence KTM).

Dopo cinque anni, la classifica finale torna ad essere conquistata da un padrone di casa. A salire sul gradino più alto del podio è infatti Kyeongho Min; il ventenne del Seoul Cycling Team ha sfruttato al meglio la vittoria nella seconda frazione. Seconda posizione a 7″ per Ávila, che grazie ad un abbuono colto durante la tappa, ha superato di 1″ il kazako Yevgeniy Gidich (Vino-Astana Motors).

Completano la top 10 il britannico Ian Bibby (JLT Condor) e il francese Damien Monier (Bridgestone Anchor) a 13″ e quindi, tutti a 14″, Alberto Cecchin (Wilier Triestina-Selle Italia) sesto, il francese Thomas Lebas (Kinan Cycling Team), Lau Wan Yau (Nazionale Hong Kong), lo spagnolo Salvador Guardiola (Team UKYO) e il giapponese Sho Hatsuyama (Bridgestone Anchor).

Ciclismo in Tv

Non ci sono eventi imminenti.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile