Ty Magner in maglia gialla
Ty Magner in maglia gialla

Tyler Magner vince la prima tappa del Tour of Utah, tre italiani nei 10

Il Tour of Utah si è aperto con la vittoria del 26enne statunitense Tyler Magner, portacolori della Holowesko-Citadel. La frazione inaugurale della corsa americana misurava complessivamente 211.2 chilometri con partenza e arrivo a Logan e un giro intero attorno al Bear Lake: Miguel Benito e Andrei Krasilnikau sono stati gli ultimi superstiti di una fuga di 10 corridori che comprendeva anche Simone Andreetta e che aveva toccato un vantaggio massimo di sette minuti e mezzo, ma alla fine il gruppo si è ricompattato a circa 8 chilometri dall’arrivo.

Nel breve circuito finale a Logan alcune squadre hanno provato ad anticipare lo sprint, ma senza successo: la volata alla fine se l’è aggiudicata Tyler Magner che ha superato di un’inezia sia Christopher Lawless che Travis McCabe, rispettivamente secondo e terzo ma quasi sulla stessa linea; rammarico per l’estone Mihkel Räim protagonista di un’incredibile rimonta negli ultimi metri. Nei primi 10 dell’ordine d’arrivo troviamo anche tre corridori italiani: dal settimo al nono posto si sono piazzati nell’ordine Marco Canola, Luca Wackermann e Paolo Simion, il primo della Nippo-Vini Fantini, gli altri due della Bardiani-CSF.

Ciclismo in Tv

Non ci sono eventi imminenti.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile